Scomparso da sabato,
l’appello dei familiari

L'UOMO, Andrea Del Moro, si è allontanato dalla sua casa di Porto Sant'Elpidio. E oggi la famiglia, tramite sua nipote, scrive una lettera: «Facci avere tue notizie»
- caricamento letture

 

andrea-del-moro

Andrea Del Moro

 

«Da sabato mattina non abbiamo più notizie di mio zio Andrea. Sono quattro giorni che non torna nella casa in cui viveva a Porto Sant’Elpidio». E’ l’appello accorato della nipote di Andrea Del Moro che da quattro giorni si è allontanato da casa senza lasciare informazioni sui suoi spostamenti. Alto circa un metro e ottanta, portava un maglione bordeaux al momento della scomparsa. Un allontanamento volontario che, però, sta facendo preoccupare, e non poco, i suoi familiari che oggi provano a stabilire un contatto con il loro familiare, anche solo per sapere che sta bene. «Non sappiamo se il suo allontanamento sia legato a fatti esterni alla sua volontà o – scrive la nipote dell’uomo in una lettera alla redazione – ad una situazione che lo ha indotto ad allontanarsi senza lasciare informazioni su di sé. Se il motivo è personale sappi, Andrea, che qualsiasi cosa sia successa siamo una famiglia e ti aiuteremo sempre, tutto si risolve e si aggiusta. Siamo molto preoccupati. Lanciamo questo appello affinché chiunque lo abbia visto possa aiutarci a rintracciarlo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X