“Sapori d’autunno”,
in 2mila a Montefano

LA SODDISFAZIONE della sindaca Angela Barbieri: «Contenti di aver organizzato l'evento in tutta sicurezza, dimostrando un grande coraggio nel dare vita a questa festa aperta a tutti»
- caricamento letture

 

sapori-dautunno-montefano-3-650x488

 

Oltre 2mila presenze per Sapori d’Autunno a Montefano, il primo evento post pandemia nel borgo del Maceratese. Un tripudio di musica – presente anche la Martinicchia Stornellatori e Cantastorie delle Marche – buon cibo ottimamente cucinato e vino nuovo, castagne e tante cose da vedere.

sapori-dautunno-montefano-2-300x400Il Museo Ghergo, spazio espositivo dedicato al grande fotografo montefanese Arturo Ghergo, la sala consiliare del Comune, le tante chiese, il teatro la Rondinella, la Barricaia dell’azienda agraria Degli Azzoni Avogadro Carradori e una bella passeggiata fra vicoli e Palazzi Nobiliari. Non sono mancate le bancarelle, ricche di prodotti artigianali non solo enogastronomici, le opere degli hobbisti e le piccole botteghe aperte per l’occasione. Soddisfattissima l’Amministrazione Comunale, nelle parole del sindaco Angela Barbieri: «Bello, bellissimo, il meteo ci ha aiutato, siamo felicissimi. Grande partecipazione dei montefanesi e di persone provenienti da città e paesi vicini, siamo stati onorati della presenza anche di figure istituzionali che ci hanno riconosciuto di aver organizzato Sapori in tutta sicurezza, dimostrando un grande coraggio nel dare vita a questa festa aperta a tutti. Voglio ringraziare tutti, ma proprio tutti per lo spirito di collaborazione e la disponibilità fattiva: la Pro Loco in primis, la presidente Deborah Vergani e tutti i componenti dell’associazione, la Protezione civile, prodiga di disponibilità sia in emergenza che nella quotidianità, i cittadini che si sono messi a disposizione per dare una mano, i vigili urbani che hanno tenuto sotto controllo il territorio, la sezione cittadina dell’associazione nazionale carabinieri in congedo, i carabinieri della nostra stazione e tutti i commercianti e le aziende sponsor che hanno dato il loro sostegno e supporto, anche economico, alla nostra manifestazione. Grazie anche al Comune di Macerata che ha messo a nostra disposizione alcuni vigili urbani in forza al Comando del capoluogo. Un grazie di cuore al personale comunale, all’ufficio tecnico e ai nostri preziosissimi operai. Sapori d’Autunno 2021 è stata anche l’occasione per premiare con una targa il cinque volte campione motociclistico Mauro Poloni, montefanese doc che lega il suo primato al Trofeo Old Open Cup Cilindrata 600/800. Invitiamo tutti a tornare a trovarci e vi diamo appuntamento al prossimo anno con Sapori d’Autunno 2022».

 

sapori-dautunno-montefano-1-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X