Colpo al distributore Ip,
scassinata la colonnina del self
«Rubati almeno 2mila euro»

MACERATA - Nel mirino dei malviventi il benzinaio in via Salvo d'Acquisto a Piediripa. Tre gli uomini incappucciati ripresi dalle telecamere. Il gestore: «Un raid di 7 o 8 minuti, è la prima volta che succede qui e non me lo aspettavo». Indaga la polizia
- caricamento letture
furto-distributore-ip-piediripa1-650x488

Il distributore Ip di via Salvo D’Acquisto a Piediripa

 

Colpo al distributore Ip, scassinata la cassaforte della colonnina self. Ladri in fuga con un bottino di circa 2mila euro. E’ successo stanotte a Macerata, nel mirino dei malviventi il benzinaio in via Salvo D’Acquisto che si trova a Piediripa.

mario-pettinari-distributore-ip

Mario Pettinari, gestore del distributore

Il furto è stato messo a segno verso le 4, tre le persone incappucciate che sono entrate in azione e che sono state riprese dalle telecamere di videosorveglianza. «Hanno aperto gli sportelli della colonnina – racconta Mario Pettinari, il gestore del distributore – dentro ci sono gli accettatori delle banconote, hanno rotto i supporti e li hanno tolti, poi con un frullino hanno tagliato le protezioni e attraverso il foro sono riusciti ad entrare nella cassaforte con le mani. In tutto sarà durato 7 o 8 minuti. Non saprei quantificare con esattezza il bottino, penso un paio di mille euro. Non mi aspettavo proprio un furto, è la prima volta che succede, perché è anche un luogo di passaggio ed è pieno di telecamere di sorveglianza». E proprio le immagini delle telecamere potrebbero essere fondamentali per le indagini che sta portato avanti la polizia, in particolare la Squadra mobile, dopo il sopralluogo di stanotte effettuato da una Volante e dalla Scientifica. 

(servizio aggiornato alle 13,15)

 

furto-distributore-ip-piediripa-2-650x488

La colonnina scassinata

furto-distributore-ip-piediripa

polizia-archivio-2-650x382

Una volante della polizia

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X