Serie A, Juan Luca Sacchi
arbitra Napoli-Torino

APPIGNANO - La prestigiosa designazione arriva nel giorno del suo 37esimo compleanno. L'ultima apparizione nella massima serie a fine agosto
- caricamento letture
AIA_CesareJonni_FF-13-325x217

Juan Luca Sacchi la scorsa settimana all’inaugurazione della sede degli arbitri intitolata a Jonni (foto di Fabio Falcioni)

 

 

Juan Luca Sacchi arbitrerà Napoli-Torino. Il fischietto di Appignano torna dunque a dirigere una gara di Serie A (mancava dalla seconda giornata) e la designazione arriva oggi, proprio nel giorno del suo 37esimo compleanno. Un match di prestigio quello che attende Sacchi domenica alle 18 allo stadio Maradona.

Sacchi, che in stagione aveva arbitrato in Serie A il match tra Sassuolo e Sampdoria del 29 agosto, si troverà a dirigere l’attesa partita tra la capolista del campionato (con 7 vittorie su 7) e i granata protagonisti di un discreto inizio di stagione. Sacchi, nelle ultime settimane, era stato designato per la partita di Coppa Italia tra Empoli e Vicenza (4-2) e il match in Serie B tra Cosenza e Como (2-0). La scorsa stagione aveva diretto 12 partite nella massima serie con un ottimo rendimento. 

L’arbitro, la scorsa settimana, aveva partecipato all’intitolazione a Cesare Jonni della sezione Aia di Macerata (insieme al presidente degli arbitri italiani, Alfredo Trentalange) e a un incontro nella biblioteca Mozzi-Borgetti del capoluogo con la manager Solidea Vitali e il mental coach Gabriele Bani in occasione di Overtime festival.

 

 

Sezione Aia intitolata a Cesare Jonni, Trentalange risolve il problema arbitri: «I pro scenderanno fra i dilettanti» (Foto)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X