Raid nei locali del lungomare,
colpiti due chalet e un ristorante
I malviventi ripresi nei video (Foto)

CIVITANOVA - Due persone hanno agito da Cazza La Randa, Lido Cristallo e Hook. Indaga la polizia
- caricamento letture

 

WhatsApp-Image-2021-09-22-at-15.38.41-e1632319208433

Uno dei ladri ripreso dalle telecamere

 

di Laura Boccanera

Furti in sequenza e danneggiamenti agli chalet, notte di razzie sul lungomare sud di Civitanova. Due persone sono entrate in azione nella notte tra domenica e lunedì vandalizzando le concessioni balneari per entrare e rubare.

WhatsApp-Image-2021-09-22-at-15.38.20-e1632318308101-325x307

Le due persone riprese dalle telecamere

Depredati gli chalet Cazza La Randa, Lido Cristallo e il ristorante Hook. Ad entrare in azione attorno alla mezzanotte e mezzo due persone, col volto scoperto. Da Cazza la Randa hanno usato tre pietre per tirare sassate contro due vetrate. Una volta che sono riusciti a guadagnarsi un varco sono entrati e hanno rubato un Ipad e un po’ di monete di fondo cassa. Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso tutta l’azione: «hanno preso tre sassi, due li hanno tirati contro le vetrate e poi una volta dentro hanno portato via un Ipad, nella cassa non c’era nulla, solo qualche spiccio di fondo cassa perché avevamo portato via l’incasso» racconta Gabriele Micarelli di Cazza la randa. Analogo modus operandi anche nelle altre due attività commerciali dove però i malviventi non hanno che raccolto un magro bottino. Sugli episodi stanno indagando gli uomini del commissariato di Civitanova diretto dal Commissario Fabio Mazza. Al vaglio una serie di elementi, tra cui proprio le immagini di videosorveglianza che hanno ripreso nitidamente i due ladri. Le indagini sono in corso.

(Servizio aggiornato alle 20.03)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X