“Best Tourism Villages”,
San Ginesio scelta
per rappresentare l’Italia

ECCELLENZA - Il centro dell'entroterra maceratese è stato selezionato tra le proposte delle Regioni
- caricamento letture
sanginesio

Il panorama di San Ginesio

San Ginesio rappresenterà l’Ialia nella prima edizione dell’iniziativa “Best Tourism Villages” delle Nazioni Unite. Il Ministero del Turismo ha partecipato al bando “Best Tourism Villages” dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite volto a individuare e incentivare programmi di sviluppo sostenibile nelle località rurali, che mettano a frutto le potenzialità del turismo per salvaguardare le piccole comunità e creare nuove opportunità, per il raggiungimento degli Obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. «Il bando – si legge in una nota del Ministero –  la cui scadenza era stata prorogata al 15 settembre, consentiva agli Stati membri di candidare fino a tre borghi con un massimo di 15mila abitanti, caratterizzati dalla presenza di attività di forte impatto identitario, situati in un contesto paesaggistico, con un’importante presenza di attività tradizionali. Le Regioni, invitate dal Ministro Garavaglia a indicare i borghi rispondenti ai criteri del bando, hanno risposto con entusiasmo, nonostante il breve tempo a disposizione. Le eccellenze sono state valutate da una Commissione di esperti e la scelta finale ha voluto essere rappresentativa del Belpaese: Rocca Pietore (Veneto), San Ginesio (Marche) e Gerace (Calabria) sono i borghi candidati dall’Italia per questa prima edizione dell’iniziativa internazionale».

 

 

La Regione candida San Ginesio come “Best tourism village”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X