Vede i carabinieri
e ingoia ovuli di eroina,
arrestato un 37enne

MACERATA - L'uomo, Osuagwu Collins Chinedu, è stato fermato nel pomeriggio di martedì dai militari in viale Pagnanelli e trovato in possesso di 4.780 euro in contanti e bilancino di precisione. Ieri ha espulso uno dei sei ovuli termosaldati che ha ingoiato, contenente circa 3 grammi di stupefacente
- caricamento letture

 

ingoia-ovulo-arrestato-nigeriano

 

Vede i carabinieri e ingoia ovuli, i militari lo trovano in possesso di 4,780 euro in contanti e di un bilancino elettronico di precisione. Trasportato con urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata, ha espulso un ovulo termosaldato contenente 3,140 grammi di eroina. Arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia del capoluogo un 37enne nigeriano senza fissa dimora, Osuagwu Collins Chinedu, già colpito dall’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso nel 2019 dall’autorità giudiziaria di Verona in quanto considerato persona socialmente pericolosa. L’uomo è stato fermato dai militari in viale Pagnanelli, nelle vicinanze del supermercato, alle 15 del 24 agosto. E’ stato trovato in possesso dell’ingente somma di denaro e del dispositivo elettronico. I militari lo hanno trasportato al pronto soccorso, poichè il 37enne, alla vista dei carabinieri, aveva ingoiato velocemente i sei ovuli contenenti sostanza stupefacente. Trasportato con urgenza in ospedale a Macerata, c’è fino a ieri quando ha espulso un ovulo termosaldato contenente 3,140 grammi di eroina. In mattinata è stato convalidato l’arresto al tribunale di Macerata, il nigeriano è difeso dall’avvocato Raffaele Belogi. Il pm aveva chiesto il carcere con obbligo di dimora fuori dalla provincia di Macerata e divieto di ritorno, il giudice Bellesi ha stabilito l’obbligo di firma e il divieto di ritorno nel Maceratese.

Entra al Compro Oro, ingoia una collana e ruba 8mila euro di gioielli

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X