Centro fiere, la ricostruzione è sostenibile
Nel più grande cantiere di Macerata
risparmiate 50 tonnellate di Co2 (Foto)

L’OPERA, costo complessivo di oltre 12 milioni di euro, nel riutilizzo di materiali non ha molti altri eguali in Italia. L’assessore Marchiori: «L’impresa ha effettuato un progetto di macinazione delle macerie sul posto, senza doverle trasportare in discariche, evitando 400 viaggi di camion da 30 km (andata e ritorno). Il macinato riutilizzato in cantiere per le nuove fondazioni è di qualità molto superiore a quello che normalmente si trova in commercio»