Festa dello Yoga,
dieci insegnanti
per la seconda edizione

MONTELUPONE - Domenica 8 agosto torna l'iniziativa nata da un'idea di Carlos Argaez, fondatore della Scuola Yoga Marche
- caricamento letture
festa_yoga_montelupone-8-325x158

La prima edizione della festa dello yoga a Montelupone

“Freedom is a state of mind – La libertà è uno stato d’animo”: è questo il motto di quest’anno della Festa dello Yoga, che torna a grande richiesta l’8 agosto a Montelupone, in contrada Spino, con la seconda edizione. Un’iniziativa nata lo scorso anno dall’idea di Carlos Argaez, fondatore della Scuola Yoga Marche, con lo scopo di riunire le persone dopo un lungo periodo di lockdown e condividere insieme un momento di tranquillità e libertà. Quest’anno saranno dieci insegnanti che accoglieranno gli iscritti in piccoli gruppi, i quali potranno provare nuovi stili e forme antiche senza tempo, in contemporanea in uno spazio verde all’aperto, con vista mare e circondato dai girasoli.

Si partirà dalll’Hatha Yoga tradizionale, che ha dato il via a tutti gli stili contemporanei, fino ad arrivare allo Yoga in volo. Lezioni in contemporanea dalle 9,30 alle 13. La pausa pranzo sarà gestita da Agata Work Shop. Poi sarà possibile fare un bagno sonoro.  le lezioni riprenderanno dalle 15,30 alle 19. Al termine della giornata infine sarà allestito un dj set per immergersi nella musica e nel suono, elementi fondamentali nello Yoga, che saranno esplorati anche nel corso della giornata.

A causa delle misure restrittive, la prenotazione è obbligatoria e si consiglia inoltre di indossare abiti comodi, mat e tutto il necessario per la pratica personale.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X