Varco sul mare, il teatro fa il pieno:
altro spettacolo in arrivo

CIVITANOVA - Domani, mercoledì 28, in scena la commedia “Chi è più lèsti…se la guadagna!” di Gabriele Mancini. Ieri sera 600 presenze per la rassegna delle favole dedicata a Gianni Rodari
- caricamento letture
foto-favole

Boom di presenze per la serata dedicata a Rodari

 

Il teatro dialettale è sempre in scena. Domani, mercoledì 28, alle 21,15, altro appuntamento con il Teatro ‘mpertinende al Varco sul mare. In scena “Chi è più lèsti…se la guadagna!”, commedia di Gabriele Mancini con la compagnia La Nuova Belmonte Piceno (Fermo), da un’idea di Maria Calcinari. Ingresso gratuito. La commedia è ambientata in una casa contadina primi anni sessanta, dove tra i tanti problemi che Vince’ e Nenèlla (moglie e marito) hanno per mandare avanti la propria famiglia, se ne aggiunge uno molto importante: la sistemazione dei loro quattro figli. In quegli anni, in alcune famiglie, si rispettava ancora un’antica usanza per cui il primogenito doveva sposarsi per primo, poi il secondo e così via… ma all’improvviso succede qualcosa che rovina i piani all’intera famiglia; vediamo allora come se la caveranno Vince’ e Nenèlla per uscire da questa situazione.”

Intanto ieri sera, altro record di presenze per la rassegna delle favole dedicata a Gianni Rodari, con oltre 600 posti occupati, mamme, papà, nonni, bambini che saltellano, un piccolo esodo felice che ogni lunedì si ripete. La stagione si concluderà lunedì 2 agosto, sempre all’Arena del mare, con Mignolina rap, una libera e musicale riscrittura della favola di Andersen portata in scena dalla compagnia toscana “Teatrino dei Fondi”. Le rassegne Teatro ‘mpertinende e Favole al varco sono organizzate dal Comune di Civitanova Marche (Assessorati alla Cultura e al Turismo) in collaborazione con i direttori artistici Luigi Ciucci (teatro dialettale) e Marco Renzi (Marameo festival).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X