Si schianta contro un’auto e scappa:
rintracciato e denunciato un 27enne

MACERATA - L'incidente a Sforzacosta lungo l'ex Statale 77, i carabinieri hanno rintracciato il giovane anche grazie alle telecamere. Deve rispondere di omissione di soccorso
- caricamento letture
carabinieri-arkiv-archivio1-325x244

Una pattuglia dei carabinieri di Appignano

 

Tampona violentemente un’auto e scappa: rintracciato e denunciato un 27enne. L’incidente si era verificato nei giorni scorsi a Sforzacosta, lungo la ex Statale 77. Il giovane, un albanese residente a Macerata, stava guidando un’auto quando è andato contro un’altra vettura che gli stava davanti, al cui interno c’erano una donna e il figlio maggiorenne. In seguito allo schianto l’auto tamponata è finita contro la barriera di protezione della carreggiata, andando mezza distrutta. Feriti non in maniera grave la mamma e figlio. Il 27enne invece di fermarsi era scappato. Sono stati i carabinieri di Appignano, anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, a rintracciarlo. Per lui è scattata una denuncia per omissione di soccorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X