Aggredisce la fidanzata
e la trascina per i capelli
sulle scale dell’albergo

CIVITANOVA - Protagonista una coppia di turisti, alcuni testimoni hanno assistito e filmato la scena. Si indaga per violenza privata
- caricamento letture
aggressione-civitanova_censored

La ragazza trascinata per i capelli sulle scale dell’albergo

 

Da una litigata tra fidanzati all’aggressione, con lei che finisce al pronto soccorso. E’ successo sabato notte sul lungomare sud di Civitanova. Protagonisti due turisti che avevano scelto la città costiera per una serata all’insegna del divertimento.  Tutto sarebbe iniziato per strada dopo una serata in discoteca, con il litigio scoppiato forse per gelosia e poi degenerato in una vera e propria aggressione. Lei, sui 25 anni, è stata trascinata per i capelli fino sulla scalinata dall’albergo dove alloggiavano. Con loro c’era un’amica, che alloggiava in un camera affianco. Sono stati alcuni passanti, che hanno assistito e filmato la scena, a lanciare l’allarme dopo le 3. Nel frattempo l’aggressione è continuata finché non sono arrivati 118 e polizia. La ragazza è stata soccorsa e trasferita in ospedale per accertamenti, mentre gli agenti hanno avviato le indagini per cercare di ricostruire i fatti e verificare le responsabilità. La giovane non risulta che abbia ancora sporto la denuncia, si procede comunque per violenza privata.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X