Trionfo nel softair,
“Il Cassero Bsb”
è campione regionale

CASTELRAIMONDO - Il club castellano ha conquistato per la quinta volta la vittoria nelle pattuglie corto raggio della Federazione italiana giochi tattici, nel versante di Fiuminata del Monte Gemmo
- caricamento letture

 

IMG-20210719-WA0011-650x366

La squadra de “Il Cassero Bsb”

 

di Monia Orazi

Campione machigiano per la quinta volta: è festa in casa del softair club “Il Cassero bsb” di Castelraimondo, che ha conquistato la vittoria nel campionato regionale di pattuglie corto raggio della Figt (federazione italiana giochi tattici). Un primo posto sul podio che gli vale l’accesso alle finali nazionali, le quali si svolgeranno in Sicilia ad ottobre.

IMG-20210719-WA0009-325x244Il successo è giunto al termine di un torneo di soli tre eventi, ridotti al minimo a causa della pandemia. Sono stati i boschi e le balze di Monte Gemmo, del versante di Fiuminata, a portare fortuna al club castellano durante la gara Op.Red Almond Velvet, organizzata da Warriors Civitanova, Sciacalli Fermo e M15 Morrovalle. Alla giornata hanno preso parte otto squadre, alcune di fuori regione. Gli uomini de “Il Cassero bsb” hanno dominato in due gare su tre, accumulando un vantaggio decisivo per la vittoria finale. I campioni regionali sono Fabio Albanesi, Edoardo Bisbocci, il capitano Augusto Caciorgna, Daniele Cannarozzi, Riccardo Francia, Federico Falzetti, Davide Gentilucci, Francesco Micarelli, Mario Miano, Moreno Stacchiotti, Daniele Senigalliesi, Valerio Sorcinovo ed Alex Roccetti. La gara consiste nella simulazione di azioni militari, con operazioni vere e proprie in cui le squadre devono centrare gli obiettivi, con sessioni di gara che durano anche ore, in ambienti naturalistici davvero suggestivi nell’entroterra montano. Non si usano armi convenzionali, ma armi elettriche omologate per questa disciplina, di recente riconosciuta come sport dal Coni. Si tratta di uno dei tanti successi del club “Cassero Bsb”, che è la squadra con più vittorie riportate nelle Marche. Oltre a classificarsi primi cinque volte ai campionati regionali, sono arrivati due volte secondi e si sono arrivati a disputare sei tra semifinali e finali nazionali, vincendo anche la Coppa Marche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X