Operaio si amputa un dito,
trasportato a Torrette

MACERATA - Un 21enne si è tagliato anche altre due dita, immediati i soccorsi nell'azienda in cui lavora
- caricamento letture

 

Eliambulanza_Archivio_Arkiv_FF-1-650x434

 

Operaio al lavoro con un macchinario si taglia tre dita, uno è amputato. Incidente choc questo pomeriggio a Piediripa di Macerata. Intorno alle 18 di oggi un giovane di 21 anni che si trovava al lavoro all’interno di una azienda e stava usando un macchinario. Per cause in corso di accertamento (sul posto è intervenuto personale dello Spresal dell’Asur) l’operaio si è tranciato un dito e tagliato altre due dita. Immediata la richiesta di soccorso, sul posto sono arrivati gli operatori del 118. Viste le ferite è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza che è atterrata a Corridonia per poi ripartire trasportando il ferito all’ospedale di Torrette, ad Ancona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X