Deve scontare oltre 2 anni per spaccio,
34enne arrestato a Montecassiano

I CARABINIERI hanno eseguito il provvedimento emesso dalla procura di Macerata. Nella notte denunciato per la violazione del foglio di via obbligatorio un uomo, notato dai militari del radiomobile della Compagnia del capoluogo mentre girovagava a Piediripa
- caricamento letture

 

caserma-montecassiano-carabinieri-1-325x150

La caserma di Montecassiano

 

Condannato a due e tre mesi per spaccio, fatti avvenuti nel 2019, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Montecassiano e portato in carcere a Fermo un pachistano di 34 anni. I militari lo hanno rintracciato dopo una specifica attività investigativa e hanno eseguito il provvedimento emesso dalla procura di Macerata. Ieri sera i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile – sezione radiomobile della Compagnia di Macerata, hanno controllato un cittadino italiano, già noto alle forze dell’ordine, mentre girovagava per la frazione di Piediripa. L’uomo è stato denunciato per la violazione del foglio di via obbligatorio e accompagnato alla stazione ferroviaria di Macerata per farlo rientrare nel comune di residenza. Non è la prima volta che viene sorpreso a violare il provvedimento da parte dei carabinieri della sezione radiomobile e, ogni volta, è stato puntualmente denunciato.

 

carabinieri-montecassiano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X