Brandisce un mattarello
all’ufficiale giudiziario:
patteggia una 76enne

MACERATA - La donna era imputata per minacce e resistenza a pubblico ufficiale, oggi la sentenza del Gup
- caricamento letture
tribunale-macerata-2-650x495

Il tribunale di Macerata

 

Brandisce un mattarello e minaccia di morte un ufficiale giudiziario: patteggia 3 mesi una 76enne di Macerata. Secondo l’accusa, il 16 gennaio del 2020 si era presentato a casa della donna un ufficiale giudiziario. Il motivo è che doveva fare un pignoramento in seguito alla richiesta Da un creditore in seguito ad una sentenza del tribunale di Macerata. La donna, dice l’accusa, avrebbe fatto resistenza a pubblico ufficiale urlando e brandendo un mattarello di circa 90 centimetri. Inoltre lo avrebbe minacciato dicendo, più volte, “Ti ammazzo” e brandendo un coltello con lama di 20 centimetri. Oggi la donna ha patteggiato la pena. Doveva rispondere di resistenza e di minacce.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X