Effetto pandemia nelle Marche,
disoccupazione aumentata del 71%
In 300mila non cercano neanche lavoro

IL REPORT della Regione sottolinea la drammaticità della situazione economica: nel 2020 il Pil è calato dell’8,8%, gli investimenti si sono contratti dell’11,7%, l’attività produttiva è diminuita del 13,5% e le persone senza occupazione sono arrivate a 53mila. Netto crollo anche nella nascita di nuove imprese. Secondo le stime Fmi, però, per il 2021 è prevista una forte ripresa. Nell’ultimo trimestre dello scorso anno aumentato l’export per alcuni settori