Villa Gigli, asta di nuovo deserta:
si ritenta a febbraio

BENE - La gara del 9 giugno che partiva da 6 milioni di euro è risultata deserta. Recanati, Loreto e Porto Recanati chiedono l'intervento del ministro Franceschini
- caricamento letture
Villa Gigli

Villa Gigli

Sarà a febbraio la prossima asta giudiziaria per l’acquisto di villa Gigli: è quanto stabilito dall’ordinanza del tribunale di Macerata. L’ultima gara del 9 giugno è andata di nuovo deserta, così come la precedente. Era il quinto tentativo di vendere all’asta la lussuosa dimora appartenuta al tenore Beniamino Gigli.
Non si conoscono ancora i dettagli sulle modalità di svolgimento e nemmeno se, o di quanto, la base di ripartenza sarà ulteriormente abbassata.
Dato l’andamento del ribasso del prezzo di vendita, è molto probabile che il prezzo della villa scenderà a 5 o 4 milioni di euro. La prima asta, del 10 ottobre del 2018, partì da 120 milioni, ma raggiunse base 11 milioni per la gara del 17 aprile del 2019 e 10 milioni nell’ottobre dello stesso anno. Nel 2021, a febbraio la residenza era offerta a 8 milioni e a giugno a 6.

Nel 2003 la dimora del tenore venne dichiarata “bene di notevole interesse storico e artistico” dalla Soprintendenza per i beni e le attività culturali della Regione Marche.
La prossima settimana il Consiglio comunale di Porto Recanati voterà l’ordine del giorno per sollecitare il ministero a considerare l’acquisizione di villa Gigli come bene pubblico. Lo stesso ordine del giorno era già stato votato favorevolmente dai Consigli di Loreto e Recanati.

(F.M.)

 

Villa Gigli, nuova asta il 9 giugno «Venga acquisita come bene comune»

«Non possiamo acquistare Villa Gigli, intervengano Franceschini e Acquaroli»

Villa Gigli all’asta, si parte da 8 milioni di euro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X