Countdown per l’Infiorata, Acquaroli:
«Manifestazione d’eccellenza» (Foto)

CASTELRAIMONDO - Visita del governatore in vista dell'apertura di domani. Già oggi è però possibile ammirare il lavoro degli artisti. Questa sera alle 21 il Gran galà dei Sibillini
- caricamento letture

 

infiorata-acquaroli-marinelli

Il consigliere regionale Marinelli (a sinistra) e il governatore Francesco Acquaroli a Castelraimondo. Alle loro spalle uno dei quadri fioriti

 

di Monia Orazi

Il cielo stellato di Van Gogh, simboli religiosi classici, fiori dai colori vivaci: sono questi gli ingredienti dell’Infiorata di Castelraimondo, che dalla tarda mattinata di oggi fa bella mostra di sé, nei 18 quadri fioriti lungo varie zone del comune. A causa delle normative anti Covid, anche quest’anno la manifestazione, giunta alla ventinovesima edizione, che celebra la ricorrenza religiosa del Corpus Domini, unendo la secolare tradizione del folklore locale che vedeva la realizzazione di quadri fioriti in occasione di questa ricorrenza religiosa.

Infiorata-Castelraimondo-2-650x488I quadri fioriti sono dislocati in suggestivi angoli del paese, dal centro storico, al quartiere di Ripalta, sopra lo stadio, alla zona del centro sportivo dei Feggiani, di recente intitolato al campione olimpico Italo Bellini. La novità di quest’anno è che a tenere a battesimo i disegni fioriti, realizzati in anticipo rispetto al consueto e di dimensioni leggermente ridotte rispetto alla tradizione, è stato il presidente della Regione Francesco Acquaroli che non è voluto mancare all’appuntamento dell’aperitivo floreale, inserito nel Gran tour delle Marche di Tipicità. «L’Infiorata è una manifestazione di eccellenza che punta alla valorizzazione del territorio e delle sue peculiarità culturali ed enogastronomiche – ha detto il governatore -. Questo è l’inizio di un percorso. Tipicità è un’importante occasione di valorizzazione del territorio, siamo consapevoli e orgogliosi. Vanno portate avanti le iniziative fondamentali per la valorizzazione del territorio. A volte la Regione è stata troppo divisa tra campanili. Dobbiamo trovare le sinergie e costruire alleanza di persone che crede fortemente nel territorio, per fare squadra e creare lo spirito giusto per rialzarsi con la ricostruzione». Il presidente ha anche voluto richiamare tutti ad un’unità di intenti per far rialzare la testa alla regione dopo la difficile prova del terremoto con la ricostruzione in corso e della pandemia. Sono intervenuti anche l’onorevole Tullio Patassini, il consigliere regionale Renzo Marinelli, il commissario prefettizio di Castelraimondo Francesco Senesi, imprenditori e politici del territorio.

Infiorata-Castelraimondo-14-650x488L’unicità dell’Infiorata di Castelraimondo risiede nel fatto che i quadri floreali individuano un vero e proprio circuito turistico, fruibile attraverso un’apposita mappa, che percorre le vie e le piazze della cittadina. Un modo intelligente di evitare assembramenti e, al tempo stesso, valorizzare la località marchigiana. Quest’anno, inoltre, si aggiunge un’ulteriore attrattiva: il circuito esperienziale è arricchito da un percorso tra i sapori marchigiani, con “postazioni del gusto” dove assaggiare le specialità tradizionali, ma da passeggio. Paste a base di farine di grani antichi, gnocchi con la papera, porchetta, crescia col ciauscolo ed altre sfiziose tipicità. Da questa mattina sarà possibile ammirare la realizzazione dei quadri e la graduale apparizione delle figure e delle forme mentre vengono eseguite. In serata, a partire dalle 21, va in scena il “Gran galà dei Sibillini”, con Povia, Lighea, Luisa Corna ed altri artisti, una festa in cui la musica sarà protagonista. Per tutta la giornata di domani si potranno ammirare i quadri ed assaggiare i cibi da passeggio. Alle 18 è in programma la solenne messa dell’Infiorata, presieduta dal vescovo.

La magica scenografia dei petali: torna a Castelraimondo l’Infiorata del Corpus Domini

Infiorata-Castelraimondo-18-650x488

Infiorata-Castelraimondo-16-650x488

Infiorata-Castelraimondo-5-650x488

Infiorata-Castelraimondo-4-650x488

Infiorata-Castelraimondo-6-650x488

Infiorata-Castelraimondo-7-650x488

Infiorata-Castelraimondo-8-650x488

Infiorata-Castelraimondo-17-650x488 Infiorata-Castelraimondo-13-650x488

 

Infiorata-Castelraimondo-9-650x488

Infiorata-Castelraimondo

Infiorata-Castelraimondo-1-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X