Un lentisco in Capitaneria

CIVITANOVA - Si tratta di un arbusto autoctono mediterraneo, omaggio di Legambiente in occasione del cambio alla guida della Guardia costiera
- caricamento letture

 

piantumazione-capitaneria-e1621255571223-639x650

Nella foto da sinistra: Marco Cervellini e Giorgia Belforte di Legambiente con il comandante della Capitaneria di Civitanova Ylenia Ritucci

 

Un lentisco in omaggio al comandante della Capitaneria di porto di Civitanova. Legambiente, come da anni fa in occasione di ogni cambio di reggenza alla guida della Guardia costiera Civitanovese, ha provveduto a piantumare un nuovo arbusto. La scelta è caduta sulla Pistacia lentiscus, esemplare della famiglia dei pistacchi conosciuto nelle Marche col nome antico di “Mortella”. Si tratta di una pianta che andrà a sostituire una palma recentemente abbattuta a seguito dell’attacco del punteruolo rosso. Il lentisco è una pianta Mediteranea, autoctona e molto resistente e andrà a rinforzare la siepe della Capitaneria. Alla piantumazione erano presenti il comandante Ylenia Ritucci, Marco Cervellini responsabile scientifico del circolo di Legambiente Civitanova e Giorgia Belforte, presidente. La piantumazione non è stata effettuata al momento dell’insediamento per le restrizioni dovute alla pandemia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X