Ruba tre cellulari dal Cuore Adriatico,
33enne individuato grazie alle telecamere

CIVITANOVA - Le immagini dell'impianto di videosorveglianza lo hanno ripreso mentre trafugava gli smartphone, valore complessivo 1800 euro. Identificato dai carabinieri, è stato denunciato
- caricamento letture

cellulare-smartphone

 

Furto di cellulari al Cuore Adriatico, il ladro incastrato dalle telecamere del centro commerciale. In meno di due giorni i carabinieri sono risaliti ad un 33enne marocchino ritenuto l’autore del furto avvenuto mercoledì scorso all’interno di un punto vendita di telefonia del centro commerciale di Civitanova. L’uomo era riuscito ad introdursi nel negozio e a trafugare tre telefoni smartphone piuttosto costosi per un valore complessivo di 1800 euro. Ad incastrare l’autore del furto le immagini dell’impianto di videosorveglianza attraverso le quali i militari della Compagnia di Civitanova sono riusciti ad identificarlo. E’ stato denunciato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X