Indirizzo giuridico-economico
del Liceo Leopardi, il triennio
incontra Unimc e Lube

MACERATA - Gli studenti si sono potuti confrontare con il mondo accademico e lavorativo. La dirigente Annamaria Marcantonelli: «Credo che sia fondamentale poter fornire ai nostri giovani delle informazioni puntuali su quello che potrà riservare il loro avvenire occupazionale ed in questa direzione vogliamo continuare ad orientarci»
- caricamento letture

Cattura5-325x147

 

Nelle more dell’indirizzo Giuridico-Economico, un percorso attivato dal Liceo “Leopardi” di Macerata per sostenere in una prospettiva multidisciplinare la condivisione dei codici che governano la comunità, gli studenti del triennio si sono potuti confrontare con il mondo accademico e lavorativo. Ospiti dell’Istituto, infatti, sono stati alcuni rappresentanti del dipartimento di Economia e Diritto dell’Università di Macerata e della Lube, azienda leader nella produzione di soluzioni living e nel mondo del volley.

Cattura3-325x147Le professoresse Elena Cedrola, Barbara Fidanza ed Emanuela Giacomini hanno potuto così condividere, con tutti i partecipanti, l’offerta formativa dell’Ateneo maceratese, attento a rispondere efficacemente ai bisogni di una società in costante e rapido mutamento. Mirko Giardetti, innovation manager presso la Lube, ha invece condiviso i segreti di un successo aziendale e sportivo in grado di testimoniare quanto le idee innovative, unite a un solido spirito imprenditoriale e al desiderio di migliorarsi quotidianamente nel rispetto del territorio d’appartenenza, possano consentire di affrontare, da vincenti, ogni sfida.

Cattura9-325x147Il coordinamento è stato curato dal professor Alessandro Farinelli mentre gli onori di casa sono stati fatti da Adriano Menchi, anche in qualità di vicario della dirigente. «Questo percorso ha ottenuto larghi consensi e notevole interesse – commenta la dirigente Annamaria Marcantonelli – perché rappresenta un buonissimo collegamento col mondo esterno del lavoro e le future occupazioni. Gli studenti hanno potuto avere un quadro proiettato un po’ in avanti di quelle che potrebbero essere le migliori scelte per l’università, stando soprattutto ai propri interessi ed alle loro migliori attese. Credo che sia fondamentale poter fornire ai nostri giovani delle informazioni puntuali su quello che potrà riservare il loro avvenire occupazionale ed in questa direzione vogliamo continuare ad orientarci».

 

Cattura6-650x293



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X