Morto l’avvocato Ubaldo Luchetti,
tra i fondatori dello studio Ciaffi

MACERATA - Aveva 82 anni e si è spento ieri notte. Il funerale lunedì alla chiesa dell'Immacolata
- caricamento letture
ubaldo-luchetti-e1620486022724

L’avvocato Ubaldo Luchetti in tribunale a Macerata

 

È morto l’avvocato Ubaldo Luchetti, una vita trascorsa nello studio Ciaffi di Macerata di cui è stato uno dei fondatori. Luchetti aveva 82 anni, sposato, tre figli (uno di loro, Giacomo, è anche lui avvocato), era originario di Mogliano. Da circa un anno aveva qualche piccolo problema di salute, legato soprattutto all’età, e frequentava meno lo studio e il tribunale. Una persona sempre cordiale, e un professionista molto apprezzato dai colleghi, la sua vita è stata improntata sul suo lavoro. È stato uno dei fondatori dello studio Ciaffi, insieme allo stesso avvocato Adriano Ciaffi, all’avvocato Gianfranco Formica, all’avvocato Matteo Medei e all’ex sindaco di Macerata Carlo Cingolani. Per lo studio si occupava in particolar modo di cause civili e assicurative. La sua morte, avvenuta ieri all’ospedale di Macerata, è arrivata in modo improvviso. Oltre al figlio Giacomo, lascia le figlie Daniela, architetto, e Sara, insegnante. La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Macerata. Il funerale è stato fissato e si svolgerà lunedì alle 15 nella chiesa dell’Immacolata.  

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X