Condannato per spaccio,
40enne catturato a Civitanova

ARRESTO dei carabinieri, sull'uomo pendeva un ordine di carcerazione della procura di Terni. Deve scontare sei mesi, è stato trasferito alla casa circondariale di Fermo
- caricamento letture

pasquetta-controlli-carabinieri-civitanova-FDM-3-325x217

Condannato per spaccio a Terni, arrestato a Civitanova. Nella giornata di ieri il Nucleo operativo della Compagnia carabinieri di Civitanova hanno arrestato un 40enne tunisino, clandestino, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Terni nel giugno 2020. I militari, durante un servizio di controllo tra l’area portuale e i giardini,  hanno notato l’uomo. Fermato, era senza documenti. Quindi, è stato accompagnato in caserma e sottoposto a rilievi dattiloscopici, dai quali è emerso che era destinatario di un provvedimento restrittivo in carcere poiché condannato definitivamente a sei mesi ed euro ottocento di multa per spaccio. L’uomo, che già da tempo aveva fatto perdere le proprie tracce e si era sottratto alla cattura, è stato trasferito alla casa circondariale di Fermo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X