Compie 102 anni nonna Colomba,
la tessitrice di via Sainale

MATELICA - Non ha mai conosciuto il padre, morto di Spagnola nel 1919. Si è trasferita per 20 anni a Fabriano dove seguiva col marito un allevamento di quaglie. Gli auguri dei familiari
- caricamento letture
NONNACOLOMBA

Nonna Colomba

Tanti auguri a nonna Colomba, al secolo Colomba Micucci, che ieri ha raggiunto la soglia dei 102 anni. Nonna “Colombola”, come la chiamavano i pronipoti da piccoli, è vissuta quasi sempre a Matelica, dove è nata nel 1919. Per circa vent’anni, fra gli anni Sessanta e Ottanta del secolo scorso, si è trasferita a Fabriano insieme al marito Quinto Carsetti, morto centenario cinque anni fa, per gestire un allevamento di quaglie, ritornando a Matelica alla cessione dell’attività. Persona dolce, generosa e accogliente, nonna Colomba, che nel periodo matelicese ha svolto sempre l’attività di tessitrice, è soprannominata la nonnina di via Sainale. Colomba non ha mai conosciuto suo padre, morto di spagnola nel 1919 quando lei aveva poche settimane di vita. Ironia della sorte, ad oltre un secolo di distanza, la nonnina di via Sainale si ritrova in mezzo ad un’altra pandemia, con la speranza che la sua longevità sia di buon auspicio per tutti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X