Incontro a palazzo Sforza
tra Pasqui e Ciarapica

CIVITANOVA - Il vicepresidente del Consiglio regionale a colloquio col primo cittadino
- caricamento letture
sx-Pasqui_Ciarapica-e1611330398660-325x207

Gianluca Pasqui e Fabrizio Ciarapica

 

In tarda mattinata il vicepresidente del Consiglio regionale di Forza Italia, Gianluca Pasqui, ha avuto un incontro con il sindaco di Civitanova Fabrizio Ciarapica a palazzo Sforza. Un incontro informale in cui si è parlato delle esigenze del territorio e della crisi pandemica. «Il consigliere – spiega il Comune – ha fatto i complimenti al primo cittadino per la vivacità della città che nonostante le difficoltà del momento continua ad avere una sua peculiare forza di reazione». «Con la mia presenza voglio testimoniare la vicinanza del Consiglio regionale alle realtà territoriali raccogliendo direttamente dai sindaci le istanze locali. Faccio i miei complimenti al sindaco Ciarapica anche per la campagna di screening realizzata dal comune a titolo gratuito diretto agli studenti che fra qualche giorno riprenderanno le attività al 50% in presenza e al tutto il personale scolastico, così come fatto nel mese scorso per gli over 65 – ha dichiarato il consigliere Pasqui – Iniziative importanti in questo momento per il contenimento del virus e in questo senso Ciarapica è stato uno dei primi ad attivarsi anche per l’impegno dimostrato nella prima ondata mettendo a disposizione gli spazi fieristici per l’allestimento del Covid Center che si è dimostrato fondamentale per la salute di tanti cittadini della nostra comunità. Rimango a disposizione affinché questo legame intrapreso oggi sia continuo e nell’interesse del bene dei cittadini civitanovesi».  Anche il sindaco Fabrizio Ciarapica si è detto soddisfatto dell’interlocuzione iniziata con il consigliere: «Ringrazio Pasqui per l’attenzione dimostrata venendo direttamente a trovarci in municipio, questo incontro potrà solo apportare miglioramenti nell’interesse di tutti i cittadini. Le sinergie fra istituzioni sono ben venute e io ci ho sempre creduto profondamente, tanto più in un momento delicato come quello che stiamo affrontando».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X