Tagli sull’assistenza agli studenti disabili
«I nostri figli meritano più attenzione»

MACERATA – La protesta dei genitori dopo che il Comune ha tolto un’ora ai ragazzi delle superiori: «Così non va bene, non si può ridurre sempre nel sociale». L’amministrazione comunale replica: «Si tratta di una fase di transizione a cui faranno seguito assestamenti di bilancio che daranno priorità alla disabilità»