E’ morto l’ex questore Lo Scalzo,
pollentino d’adozione

LUTTO - Protagonista di una importante carriera nella Polizia, era arrivato a Macerata con un incarico da funzionario. I funerali ci saranno  domani domenica alle 15 nella Chiesa di Casette Verdini a Pollenza
- caricamento letture
lo_scalzo

Angelo Lo Scalzo

 

 

Si è spento ieri sera a 74 anni l’ex questore Angelo Lo Scalzo. Era arrivato a Macerata, con un incarico di funzionario della questura, alcuni decenni fa e, pur protagonista di una grande carriera che lo aveva portato tra gli altri incarichi a fare il vicario a Catania, il questore a Pescara, il capo della scuola di polizia di Moena, a Macerata era sempre rimasto legato al punto di farne la base di riferimento anche per la famiglia. Da anni viveva a Pollenza ed è sempre rimasto legato alla Polizia seguendo anche le attività e partecipando a vari appuntamenti anche convegnistici.
Lascia la moglie Mirella, la figlia Chiara e un nipote. La camera ardente è allestita nella sua abitazione a Pollenza, in contrada Santa Lucia 33/A. I funerali ci saranno  domani domenica alle 15 nella Chiesa di Casette Verdini a Pollenza.

(L.Pat.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X