Classico e linguistico “Leopardi”,
presentazione in videoconferenza
«Anche se avremmo voluto incontrarvi»

MACERATA - Il rammarico della preside Anna Maria Marcantonelli: «Soffriamo la mancanza della didattica in presenza, moltissimo; al tempo stesso siamo coscienti dei rischi che gli affollamenti potrebbero provocare»
- caricamento letture
MARCANTONELLI

Anna Maria Marcantonelli

«Avremmo voluto tanto incontrare ragazzi e genitori in presenza – dichiara, non senza un profondo velo di malessere la dirigente Annamaria Marcantonelli – ma la Scuola aperta” di quest’anno è virtuale. Non ce la siamo sentita di mettere a rischio la salute delle persone coinvolte in questa organizzazione che, si badi bene, muove numeri veramente alti. Soffriamo la mancanza della didattica in presenza, moltissimo; al tempo stesso siamo coscienti dei rischi che gli affollamenti potrebbero provocare».
Parole pregne di rammarico che accompagneranno anche le presentazioni on line di oggi, sabato 16 e di domani, domenica 17, rispettivamente per il classico ed il linguistico “Leopardi” di Macerata.
Tutto si svolgerà in videoconferenza e dietro prenotazione obbligatoria. Tutte le informazioni sul sito web.
Ogni incontro prevedrà la presenza della dirigente e di alcuni docenti che racconteranno la scuola, i corsi, le curvature e tutte le sue attività; inoltre sono previste moltissime altre occasioni di appuntamenti, dai laboratori ai question time, per finire con i corsi propedeutici di latino e greco e di cinese.

liceo_classico_macerata
Sarà possibile intervenire tramite la chat dell’incontro; la durata della presentazione sarà di un’ora, dalle 15 alle 16 ed occorrerà prenotarsi; il modulo per farlo è all’interno del sito web.
Dopo le presentazioni, seguiranno moltissimi laboratori disciplinari per i futuri studenti del liceo, anch’essi in videoconferenza ed anch’essi con prenotazione obbligatoria: il calendario è reperibile nel sito web del liceo, così come il modulo per prenotarsi.
La novità, se così è possibile definirla, sarà nello spazio chiamato question time, docenti con gruppi ristretti: anche in questo caso è obbligatoria la prenotazione attraverso la compilazione di un modulo Google reperibile nel sito web della scuola. I docenti referenti dell’orientamento e coordinatori dei progetti saranno a disposizione per rispondere alle domande che verranno poste. L’orientamento avrà fine domenica 24 gennaio, ma il personale del liceo è a disposizione anche telefonicamente, negli orari consueti di lavoro.

liceo_classico_macerata-1-650x294

(Articolo promoredazionale)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X