Addio all’imprenditore Vincenzo Longo,
era il titolare della Locanda Cantalupo

LUTTO - Aveva 65 anni ed era originario di Filottrano, si è spento a Torrette in seguito ad un attacco cardiaco. Guidava il ristorante di Montefano ed era appassionato di motori e di calcio, è stato anche socio della Sambenedettese. L'avvocato Giulianelli: «Era un personaggio vulcanico»
- caricamento letture

 

vincenzo-longo

Vincenzo Longo

 

Si è spento domenica a Torrette Vincenzo Longo, 65 anni, titolare del ristorante Locanda Cantalupo a Montefano. Era ricoverato da giorni all’ospedale regionale di Ancona ed è morto in seguito ad un attacco cardiaco. Nato e cresciuto a Filottrano, è stato prima imprenditore nel ramo edile e poi in quello della gestione di supermercati e alberghi. Appassionato di motori, è stato pilota di corse automobilistiche in salita, era un personaggio molto conosciuto nel mondo del calcio: è stato vicino alla Sambenedettese Calcio come socio all’epoca di Moneti ed ora presidente della squadra calcistica laziale FC Viterbo, impegnata nel campionato di Promozione. «Vincenzo era un amico. Un personaggio eclettico e pieno di interessi, il termine giusto per definirlo è vulcanico. Dispiace molto la sua scomparsa. Ogni volta che ci si incontrava era sempre un bell’incontro» ricorda l’avvocato Giancarlo Giulianelli. Longo lascia la moglie Maria e i figli William, Mattia e Joselito che vivono nel Maceratese. Il funerale si terrà oggi alle 15 nella chiesa di San Francesco a Filottrano.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X