Casa di riposo “Lazzarelli”,
l’appello del sindaco:
«Servono volontari, Oss e infermieri»

SAN SEVERINO – Rosa Piermattei torna a chiedere aiuto per la struttura: «Necessario differenziare i percorsi ora che i primi pazienti tornano finalmente a negativizzarsi. Con il personale che è stato fino ad oggi risparmiato dal Covid non riusciamo più a fare fronte alle necessità nonostante ci siano addetti che, da giorni ormai, non fanno riposi»