Delitto Cameyi, ex fidanzato a processo
Giallo sulle frasi di un verbale:
«Non posso pagare solo io»

POZZO DELL’ORRORE – Il mistero della scomparsa e uccisione della 15enne il 2 dicembre finirà davanti al Gup. Il legale della famiglia, Luca Sartini, racconta l’indagine e quanto detto dall’indagato, Monir Kazi, in un interrogatorio: «Anche loro sanno qualcosa». I resti della ragazza vennero trovati a Porto Recanati, 8 anni dopo la sparizione. «E’ possibile l’omicidio si sia consumato in uno dei casolari vicino all’Hotel House ma all’epoca nessuno di questi venne perquisito. Nelle immagini delle videocamere lei è con un ragazzo, per noi è l’imputato ma per il pm di allora non era così certo nonostante gli stessi abiti vennero trovati nella sua casa»