L’assessore ritarda all’incontro,
i sindacati se ne vanno
Quelli che restano raggiungono l’accordo

PROTESTA – Filippo Saltamartini è stato accusato da Fvm, Uil, Fesmed, Cisl, Cgil e Cimo di non essersi presentato. La difesa di Anaao Assomed Marche e Aaroi: «Non lo avete aspettato, ha accolto le nostre richieste su incentivi e volontarietà»