Giunta Acquaroli subito nel mirino:
«Una sola donna, uno schiaffo alle Marche»

REGIONE – Le consigliere del M5S Marta Ruggeri e Simona Lupini e il segretario regionale dei dem Giovanni Gostoli attaccano le scelte del presidente. Prima dell’ufficializzazione era già arrivato un avviso di diffida da parte della consigliera alla Parità Paola Petrucci. Il governatore: «Il nostro statuto deve garantire la differenza di genere e noi l’abbiamo garantita»