Paola Giorgi, da Spacca ad Acquaroli
«Lascita una Regione in crescita,
poi Ceriscioli ha pensato solo al Pd»

MARCHE 2020 – L’ex assessore regionale ha presentato oggi a Macerata la sua candidatura con la lista “Civici per il territorio”, in appoggio al centrodestra. Dai teatri storici al riequilibrio territoriale, ecco le sue idee: «Arriveranno risorse ingenti dall’Europa e dobbiamo essere pronti con progetti intelligenti di sviluppo»