Caos a cinque stelle,
Maggi e Pergolesi sbattono la porta:
«Movimento condannato all’irrilevanza»

POLITICA – I due consiglieri annunciano l’uscita e chiedono lo scioglimento del gruppo in Regione. Sulla sfondo della guerra fratricida le prossime elezioni regionali e il mancato accordo col centrosinistra sul nome di Sauro Longhi