Ciarapica prova a ricucire con Fdi:
«Nessuna crisi, normale dialettica
Appoggio convinto ad Acquaroli»

CIVITANOVA – Il sindaco stempera dopo le accese riunioni in maggioranza e il finanziamento di 100mila euro al Motor days che ha accentuato i malumori: «Il dibattito politico è un chiaro segno di democrazia a cui ho sempre tenuto e se, nello specifico, questo dibattito si è aperto persino intorno all’opportunità di realizzare un evento finanziato dalla Regione, ci sta. Ma non ci stanno le critiche della sinistra che, sempre di più a corto di argomentazioni, vorrebbe vedere la maggioranza sgretolarsi per un evento. Di certo non è così»