Scoperta choc in un’abitazione,
trovato il cadavere di un 66enne
L’ipotesi: morto da circa due anni

CIVITANOVA – Il corpo di Giuliano Pagnanini è stato rinvenuto in una casa disabitata nella città alta dagli operai che dovevano iniziare i lavori di ristrutturazione. Resta da chiarire cosa ci facesse lì dentro, probabile ci andasse per dormire. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri il decesso potrebbe risalire a 24 mesi fa