«Popsophia non era una priorità,
disponibili a riaccoglierla nel 2021»

CIVITANOVA – Il sindaco Ciarapica risponde a Evio Hermas Ercoli: «Dispiaciuto per le sue parole, mi pare ingeneroso non considerare che nel mezzo c’è stata una pandemia». Dall’opposizione attacchi all’assessore Gabellieri: «Hanno affossato il Futura Festival per ragioni politiche e ora Popsophia per incapacità amministrative». Il consigliere regionale Francesco Micucci: «Una separazione dettata da improvvisazione e scarsa capacità di programmazione, come per tutti gli eventi»