Primo maggio, Ceriscioli:
«I marchigiani non si sono arresi
e non si arrenderanno»

IL PRESIDENTE della Regione ha esaltato la resilienza dei cittadini in un post sui social, ricordando l’importanza del lavoro sicuro e della salute