Lutto nel mondo del teatro,
è morto Giandomenico Lisi

PETRIOLO - Aveva 76 anni e si è spento, dopo aver lottato contro una malattia, all'ospedale di Macerata. Il ricordo di Quinto Romagnoli: «La sua scomparsa impoverisce la cultura e le tradizioni dialettali che portava avanti con passione e tanta dedizione»
- caricamento letture

 

Giandomenico-Lisi-1-650x435

Giandomenico Lisi

 

Si è spento questa mattina all’ospedale di Macerata, dopo aver lottato contro una malattia, Giandomenico Lisi, 76 anni. Era un autore e animatore teatrale impegnato da più di 50 anni sia nel territorio maceratese che in altre parti d’Italia, visto che più volte la compagnia intitolata a Giovanni Ginobili ha varcato i confini regionali.

Giandomenico-Lisi-2-325x180

Giandomenico Lisi in scena

«Tutta la comunità di Petriolo è scossa per questa scomparsa che impoverisce la cultura e le tradizioni dialettali che Giandomenico portava avanti con passione e tanta dedizione – ricorda Quinto Romagnoli -. Ha educato al teatro intere generazioni di giovani ed anche attualmente aveva in opera commedie con i giovani di Petriolo, Corridonia e Montelupone. Ha allietato tante serate estive dei maceratesi ai Giardini Diaz e nei teatri Lauro Rossi e Don Bosco, dove l’ultima volta si era esibito ad ottobre. Una figura carismatica ed un esempio da seguire per genio artistico e onesta intellettuale».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X