Tragedia nella notte a Pollenza:
59enne trovato morto sulle scale di casa

LA VITTIMA è Giuliano Maccari, era gli arresti domiciliari. I carabinieri hanno rinvenuto il cadavere durante un controllo di routine. Aveva una ferita alla nuca, la prima ipotesi è quella di un malore fatale. Disposta l'autopsia
- caricamento letture
maccari

Giuliano Maccari

 

Trovato morto sulla rampa delle scale. Tragedia questa notte a Pollenza dove i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di Giuliano Maccari, 59enne, agli arresti domiciliari. Erano circa le 3 quando i militari hanno citofonato a casa dell’uomo, che vive da solo in un edificio di tre piani in periferia. Un’attività di routine, quella del controllo delle persone sottoposte a misure cautelari. Non ricevendo risposta, si sono insospettiti e così hanno controllato l’abitazione dall’esterno e hanno visto che la porta del garage era aperta. A quel punto sono entrati e lungo le scale hanno trovato il corpo dell’uomo, supino, a terra. Per lui ormai non c’era più niente da fare. Sul posto sono poi arrivati i militari del Nucleo investigativo del Reparto operativo e d’intesa con il magistrato di turno, anche il medico legale.  Sul corpo del 59enne non sono stati trovati segni di violenza, a parte una ferita sulla nuca, quasi sicuramente riconducibile ad una caduta. Secondo una prima ricostruzione, è molto probabile che la morte sia da ricondurre a un malore, ma su questo bisognerà attendere il risultato di ulteriori esami. Il pm infatti ha disposto l’autopsia, che sarà effettuata domani dal medico legale Roberto Scendoni.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X