Vietato giocare nei parchi di Civitanova:
l’ordinanza fa infuriare le mamme

PROTESTA – Monica Sbrascini insieme ad altre madri oggi ha incontrato l’assessore Cognigni chiedendo un passo indietro sul nuovo regolamento di polizia urbana: «Ci ha detto che è per la sicurezza e il decoro della città, siamo pronte a fare ricorso al Tar»