facebook twitter rss

La Maceratese a “Striscia la Notizia”,
l’autogol di Smerilli
nella hit di Militello

LA PAPERA del portiere della Palmense nel match giocato all'Helvia Recina finisce sulla nota rubrica del tg satirico di Canale 5
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
203 Condivisioni

 

 

di Mauro Giustozzi

Eravamo stati facili profeti domenica nel commentare la clamorosa papera commessa dal portiere della Palmense in occasione della seconda rete della Maceratese, rivelatasi poi decisiva ai fini del risultato finale (leggi l’articolo). Indicando come possibile approdo alla trasmissione satirica “Striscia la Notizia” di quell’autorete davvero da comiche. Ed infatti ieri sera Cristiano Militello, nella sua tradizionale rubrica “Striscia lo striscione” del lunedì ha inserito l’azione che ha portato al 2-0 della Maceratese contro la Palmense all’interno del suo spazio, avvicinando quanto accaduto all’Helvia Recina a partite, gaffe, papere di campionati e campioni molto più blasonati, piazzandola al primo posto del “Premio Frittata” (guarda il video).

Certo è che di autoreti la Rata ha beneficiato in diverse occasioni in questo campionato di Promozione ma quella vista domenica scorsa è davvero il top. Siamo al 2’ minuto di gioco della ripresa quando su un’innocua palla a centrocampo, Cocciaretto, pressato da Adami, retrocede la sfera al proprio portiere, con lo stesso attaccante biancorosso che rallenta la sua corsa verso l’area avversaria. Lorenzo Smerilli, classe 1999, numero uno della Palmense, con un eccesso di sicurezza va a toccare il pallone con il piede, intrecciandosi con l’altro piede, dando alla sfera la forza necessaria per superarlo, nonostante il tentativo goffo di recuperare la palla che ha comunque oltrepassato nettamente la linea bianca. In surplace arriva anche Adami che praticamente neppure esulta quasi incredulo anche lui di vedere cosa ha combinato il portiere fermano. E’ chiaro che un incidente di percorso può capitare a qualunque numero uno italiano: basti pensare all’osannato Donnarumma che, a più riprese, si è reso protagonista di situazioni che lo hanno portato nell’occhio della critica, una delle quali molto simile a quanto accaduto al povero Smerilli in un Pescara-Milan di qualche anno fa quando su un retropassaggio di Paletta il giovane rossonero intervenne di piede mandando la sfera nella propria porta. Certo è che, al di là della papera, ciò che più avrà pesato sul 21enne portiere rossoverde è il fatto che quella seconda rete concessa alla Rata si è rivelata poi decisiva. Ma vuoi mettere un passaggio in prima serata su una tv nazionale e con gli ascolti record che fa Striscia la Notizia! Intanto la Maceratese ha ripreso la preparazione in vista del big match in programma sabato prossimo (ore 15,30 il fischio d’inizio) al Picchio Village contro la capolista Atletico Ascoli. Per l’occasione mister Nocera recupera Campana che ha scontato il turno di squalifica ma perderà l’under Massini espulso nel concitato finale della gara di domenica scorsa.

 

Prima gioia per Nocera, la Maceratese torna a vincere (Foto)

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X