facebook twitter rss

Frontale tra auto sulla Statale,
conducente estratto dalle lamiere
dà in escandescenza

CIVITANOVA - Un uomo ha invaso la corsia opposta finendo contro un'altra vettura. All'arrivo dei soccorsi si è messo a urlare. Nessuno è rimasto ferito in maniera grave. La strada chiusa in entrambi i sensi di marcia per oltre un'ora
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
158 Condivisioni

Il luogo dell’incidente

 

Invade la corsia opposta e finisce contro un’altra vettura. Estratto dall’abitacolo dai vigili del fuoco,  dà in escandescenze. Schianto frontale, per fortuna senza gravi conseguenze, attorno alle 18 in via Colombo, lungo la Statale 16 a Fontespina.

Per cause in corso di accertamento il conducente di una Opel che viaggiava verso sud ha invaso la carreggiata opposta finendo contro una Volvo station wagon. Le operazioni di soccorso sono state rese difficoltose dal conducente della Opel: dopo che i pompieri lo hanno tirato fuori dall’auto che aveva entrambi gli airbag esplosi, l’uomo, di nazionalità straniera, ha iniziato a dare in escandescenze. L’automobilista è rimasto in mezzo alla strada urlando e inveendo e poi è stato sopraffatto da una crisi di pianto. Alla fine i soccorritori (sul posto la Croce gialla di Recanati) sono riusciti a calmarlo e condurlo in ambulanza per accertamenti. Illeso il conducente della Volvo. Al vaglio della polizia stradale le cause dell’incidente. Bloccata la circolazione per i soccorsi in entrambi i sensi di marcia per oltre un’ora. Sul posto anche la polizia municipale per la viabilità.

 

(l. b.)

(foto De Marco)

(articolo aggiornato alle 20.13)

 

 

 

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X