Colle dell’Infinito,
avanti i lavori di consolidamento:
«Finanziamenti usati in modo efficace»

RECANATI - Proseguono le opere della prima fase, già partita la gara d'appalto per i successivi. L'assessore Francesco Fiordomo: «Assicuriamo una volta per tutte un patrimonio dell'umanità»
- caricamento letture

 

cantiere-recanati-consolidamento-colle-1-e1578678314480

I lavori in corso per il consolidamento del versante del Colle dell’Infinito a Recanati

 

Proseguono i lavori per il consolidamento del versante del Colle dell’Infinito a Recanati. Si tratta del primo stralcio di interventi dedicati, mentre è già partita la gara d’appalto per quelli successivi, ben più consistente. Intanto esulta Francesco Fiordomo, assessore ai Lavori pubblici a Recanati: «Un incredibile lavoro di squadra – spiega -. Dipendenti comunali, tecnici e maestranze delle ditte incaricate dei lavori insieme, per la salvaguardia di un bene unico al mondo. Abbiamo fatto in modo che i finanziamenti europei destinati al dissesto idrogeologico fossero utilizzati in maniera veloce ed efficace. Si tratta di procedure molto complicate, accompagnate da strutture di progettualità e di controllo rigidissime. Il ringraziamento quindi va a tutto il team».

OspedaleUnico_Fiordomo_FF-6-e1557050716380-325x307

Francesco Fiordomo

Gli interventi di consolidamento del versante fanno seguito alle problematiche emerse sulla tenuta del Colle dell’Infinito. I lavori per il secondo lotto richiederanno altri due anni, poi si procederà con la fase a valle del Colle. «Credo che la procedura recanatese – conclude Fiordomo – possa figurare tra quelle più virtuose. Tra la concessione del finanziamento e la realizzazione dell’opera sono passati solo pochi mesi. Abbiamo bruciato le tappe e ne siamo felicissimi. Al termine dei lavori avremo messo in sicurezza un patrimonio non di Recanati, non delle Marche, ma di tutta l’umanità».

 

 

cantiere-recanati-consolidamento-colle-2-e1578679070310

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X