Addio a Franco Moressi,
ex presidente della Maceratese

LUTTO - L'imprenditore aveva 79 anni e ha legato il suo nome al calcio biancorosso. Il ricordo di Maurizio Mosca: «Ha fatto tantissimo per la squadra, dando tutto quello che poteva per il suo bene»
- caricamento letture

 

franco-moressi

Franco Moressi

 

Si è spento domenica a 79 anni l’imprenditore Franco Moressi. Noto per l’attività della sua azienda, specializzata in lavorazione e preparazione delle carni avicole, ha legato il suo nome al calcio biancorosso. E’ stato prima vice e poi presidente della Maceratese, entrando in dirigenza nel 1980 con la Rata appena promossa in C2 e restando nel club fino al 1989. «Era una bravissima persona, discreta, pacifica – ricorda Maurizio Mosca – ha fatto tantissimo per la Maceratese, dando tutto quello che poteva per il bene della squadra. Aveva il biancorosso nel cuore ed era legatissimo alla città, sono vicino al dolore della famiglia». Moressi lascia la moglie Ada, le figlie Donatella e Cristina, i generi Luca e Andrea e le nipoti Luna e Aurora. Il funerale si terrà oggi alle 15 nella chiesa di Santa Croce.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X