facebook twitter rss

Tour de force Lube,
a Padova per la penultima di andata

VOLLEY - Biancorossi in campo domani alle 18 contro la Kione per il match di SuperLega
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
9 Condivisioni

 

La Lube Civitanova torna in campo in SuperLega dopo la vittoria al Mondiale per Club e l’esordio vincente in Champions League: ancora un impegno in trasferta per Juantorena e compagni che domani (ore 18, diretta Eleven Sports) sono di scena a Padova contro la Kioene per il penultimo turno del girone di andata del massimo campionato. La squadra è già in Veneto da ieri sera (Ghafour si è unito al gruppo), rientrando direttamente dalla Repubblica Ceca, oggi si allenerà nell’impianto padovano: i biancorossi vanno a caccia della vittoria che garantirebbe la certezza di essere campioni d’inverno al giro di boa con una giornata di anticipo. «Dopo la trasferta in Repubblica Ceca – commenta Juantorena – non torniamo nemmeno a Civitanova ma andiamo direttamente a Padova per una nuova sfida lontano da casa, stavolta in campionato. Sappiamo che sarà tosta perché i nostri avversari vorranno dare il massimo di fronte al proprio pubblico, ma vogliamo ottenere una vittoria per raggiungere così aritmeticamente la vetta di regular season al giro di boa». La squadra di coach Baldovin si affida all’esperta regia dell’ex Dragan Travica in diagonale con i colpi dell’opposto cubano Hernandez. Al centro la giovane coppia italiano Polo-Volpato, mentre in banda c’è un altro ex, Luigi Randazzo (in alternativa il canadese Barnes), insieme al giapponese Ishikawa. Il libero è lo spagnolo Danani. «Quella di domenica sarà sicuramente una partita difficile – dice Ryley Barnes, schiacciatore Kioene – La recente vittoria del titolo mondiale conferma le qualità di questa grandissima squadra, che arriverà qui galvanizzata e con la voglia di consolidare la prima posizione in classifica. Sappiamo di partire da sfavoriti, ma questa settimana ci stiamo allenando molto bene e vogliamo dare battaglia. Cercheremo di sfruttare il fattore Kioene Arena per farci trascinare dai nostri tifosi».

 

 

 

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X