Sicurezza stradale, Marzetti a Pettinari:
«Investa anche a Civitanova»

APPELLO del consigliere di maggioranza al presidente della Provincia, soprattutto per il ripristino delle rotatorie di via Costamartina e della Celeste
- caricamento letture
Sergio-Marzetti

Sergio Marzetti

 

«Pettinari guardi anche a Civitanova se ha a cuore la sicurezza stradale, venga ripristinata la rotatoria di via Costamartina e della Celeste previste dalla giunta Silenzi». L’appello al presidente della Provincia arriva da Sergio Marzetti consigliere comunale di maggioranza che commenta così la notizia di 800mila euro di investimenti  per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade provinciali. «Se non ho capito male, tale investimento è l’anticipazione di un finanziamento di 2 milioni e mezzo di euro che il ministero delle Infrastrutture e trasporti ha messo a disposizione nel quadro del piano triennale di opere pubbliche, finalizzati sempre alla sicurezza – dice Marzetti – Evidenzio a Pettinari che il problema sicurezza stradale è molto sentito anche a Civitanova, dove il traffico veicolare raggiunge livelli elevatissimi nelle ore coincidenti con l’entrata e l’uscita dalle fabbriche, e in estate in quasi tutte le ore. Il presidente ha l’occasione di concretizzare finalmente l’intervento che a suo tempo il suo predecessore Silenzi aveva progettato a fine legislatura e che Pettinari successivamente ha posposto ad altre opere da lui ritenute più urgenti, ovvero le rotatorie di Costamartina e della strada Celeste, spesso teatro di pericolosi incidenti. Ritengo che una maggiore attenzione debba essere riservata alla zona costiera, nelle sue aree più vulnerabili. Nello stesso tempo, invito anche il sindaco Ciarapica, che come consigliere provinciale rappresenta in particolare il nostro territorio a farsi parte diligente in ordine al problema».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X