“L’arte sotto le macerie”:
Vittorio Sgarbi a Tolentino

SISMA - L'incontro con il noto critico d'arte e opinionista è previsto per il 30 novembre alle 18, a Palazzo Sangallo: un approfondimento sulle possibilità di rilancio del territorio, partendo dal patrimonio storico e artistico
- caricamento letture

 

Vittorio-Sgarbi-a-Osimo1-300x229

Vittorio Sgarbi

 

Il critico d’arte e opinionista Vittorio Sgarbi sarà a Tolentino per un focus su “L’arte sotto le macerie”. L’appuntamento è per sabato (30 novembre) alle 18, al circolo di lettura e conversazione nel Palazzo Sangallo, in piazza della Libertà. Durante l’incontro, voluto e organizzato dall’associazione Tolentino Popolare e dal gruppo Forza Italia, il profondo conoscitore, nonché amante, del territorio marchigiano e del suo patrimonio storico esporrà il suo pensiero in merito al rilancio delle aree colpite dal sisma del 2016. Intervistato da Andrea Cangini, Sgarbi si soffermerà anche sulla valorizzazione delle opere d’arte che caratterizzano le Marche, con uno sguardo particolare al patrimonio storico-artistico della città di Tolentino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X